Contenuto principale

Storia

Corso di Storia

Prof.ssa Enrica Villa

IL NOVECENTO: UN “SECOLO BREVE”? DALLA I GUERRA MONDIALE ALLA CADUTA DELL’URSS

  • Prima della Grande Guerra: tensioni politiche e “alleanze contrapposte”.

  • La I Guerra mondiale: le cause e i fattori scatenanti; l’Italia dalla neutralità all’intervento; una guerra di massa e di trincea; fasi del conflitto; la “guerra tra i ghiacci”; l’uso dell’iprite; l’intervento degli Usa e l’epilogo; i problematici trattati di pace.

  • I fragili e precari equilibri politici e sociali del dopoguerra;

  • La crisi della Germania dopo il crollo di Wall Street; l’ascesa di Hitler; la contestazione del Trattato di Versailles; i propositi espansionistici: la “Grande Germania” e il Lebensraum; gli accordi con l’Italia di Mussolini e il Giappone di Hirohito.

  • La II guerra mondiale: le aggressioni tedesche all’Europa; il Patto Molotov – Ribbentrop; l’occupazione della Polonia e l’allargamento del conflitto; fasi della guerra e suoi fronti; le Conferenze che decisero la guerra; l’intervento degli Usa; caduta del Fascismo e armistizio in Italia; la Resistenza in Italia e in Europa; la resa della Germania e del Giappone; l’uso dell’atomica.

  • Le Conferenze di Jalta e di Potsdam: le basi per la “guerra fredda”;

  • Contesti di guerra fredda: la crisi di Berlino nel ’48; la Guerra di Corea; le tensioni a Cuba e la “crisi dei missili”; le guerre del Vietnam e in Afghanistan.

  • La sconfitta afghana dell’URSS; la presidenza Gorbaciov e la fine dell’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche.

Altro in questa categoria: « Filosofia Disegno e pittuta »