Contenuto principale

Storia dell'arte - Cristina Mantovani (I.T. Copernico)

Luce, colore e armonia: i grandi maestri del settecento

a cura di Cristina Mantovani

Il corso è pensato come un viaggio attraverso l’Italia e l’Europa alla scoperta dei grandi pittori e architetti del Settecento. Spesso in arte il periodo neoclassico viene sottovalutato, perché considerato un po’ freddo e privo di emozioni. Si vuole dimostrare come, al di sotto di un’apparente calma e perfezione, le opere del XVIII secolo abbaino una grande forza ed energia e come possano emozionare e colpire lo spettatore al pari di quelle barocche, romantiche o contemporanee.

● Verso il secolo dei Lumi: crisi e raffinatezza.
● I grandi architetti del Settecento: Filippo Juvara e Luigi Vanvitelli. La Reggia di Caserta.
● Luce e colore: Giambattista Piazzetta e Giambattista Tiepolo. La residenza di Würzburg.
● Pietro Longhi e gli interni veneziani.
● Il vedutismo: arte e tecnica. Il perfezionamento della camera ottica.
● Antonio Canaletto e la lenticolare riproduzione di Venezia.
● Francesco Guardi: la Venezia del cuore.
● La prima satira sociale: uno sguardo oltre le Alpi.
● La stagione dell’Illuminismo: luce e ragione.
● Gli utopici progetti di Boullée e l’animo classico di Piranesi.
● Arte neoclassica: semplicità, purezza ed equilibrio. Le tesi di Johann Winckelmann.
● La grazia e la perfezione nella scultura: Antonio Canova.
● La grande pittura neoclassica: Jacques-Louis David.
● Architetture neoclassiche: esempi italiani e stranierei. Giuseppe Piermarini e il Teatro alla Scala.
● Verso le influenze romantiche: Jean-Auguste-Dominique-Ingres e Francisco Goya.


Il presente programma è suscettibile di lievi variazioni in itinere a discrezione dell'insegnante

MATERIALI E STRUMENTI DIDATTICI
Lezioni frontali
Proiezione di slides
Visione di filmati o documentari