Contenuto principale

Storia dell'arte

Artisti, temi e contesti dell’arte italiana ed europea del Medioevo.

Chiara Guerzi

Il corso - distribuito in 20 incontri per un totale di trenta ore di lezione – avrà come obiettivo l’approfondimento di alcuni momenti e grandi aree tematiche del Medioevo italiano ed europeo, con particolare riguardo all’arte carolingia e ottoniana, all’arte della riforma di Cluny, al ruolo di Suger abate di Saint-Denis nella Francia del XII, sino a San Bernardo di Chiaravalle e all’arte cistercense e ai grandi cantieri del gotico in Francia.

Verranno poi indagati monograficamente alcuni grandi scultori italiani tra XIII e XIV secolo, come Nicola Pisano, Arnolfo di Cambio e Giovanni Pisano, ma anche alcune delle fondamentali personalità della pittura toscana tra XIII e primo XIV secolo, con un focus sul cantiere di Assisi e all’avvio di Giotto e uno dedicato alla cultura romana tra Jacopo Torriti e Pietro Cavallini. Non potrà poi mancare uno sguardo complessivo al vero grande protagonista dell’arte italiana del primo XIV secolo: Giotto. Alcune lezioni verranno dedicate ad alcuni grandi temi iconografici: dai temi ovidiani a quelli arturiani dalla Francia alle corti padane, sino al tema della Danza Macabra.